Naturalisti in cucina. Vademecum per piccoli scienziati e buone forchette

 

 

Se ti senti attirato dalla natura in tutte le sue forme, forse sei un naturalista. Se t’incanti a guardare i sassi e le foglie, ami raccogliere conchiglie, semi o legnetti, probabilmente sei un naturalista. Se non ti spaventi quando trovi una ragnatela, sbucci i mandarini per meravigliarti di fronte alla geometria degli spicchi e fai il tifo per quella formichina che si √® nascosta sotto al frigorifero, allora sei certamente un naturalista.

Quelle che i cuochi chiamano verdura, frutta e spezie, per te sono foglie, semi, bacche e radici che ogni giorno ti ricordano la bellezza e i segreti del mondo selvatico. Esistono tanti libri di cucina per i cuochi. Questo è un libro di cucina per te, che sei un naturalista.

Ti potrebbero interessare anche...